La ‘Tapioca’ sta guadagnando sempre più spazio nel mercato dei più esclusivi hotel e ristoranti

Posted By Marcia do Carmo / Cover Story, Tapioca / celiac, Celiachia, celiaci, Copacabana Palace, Crepioca, Fitness, Food, Glutenfree, Health Fit, Hotel Porto Bay, intolleranza alla gliadina, lactosefree, Mandioca, Onde comprar Tapioca, Rio De Janeiro, Tapioca, Tapioca Milano, Tapioca recipe, Unique São Paulo / Nessun commento

 


 

‘Tapioca’ è il nuovo food per i migliori alberghi e ristoranti in Europa

La ‘Tapioca’ sta guadagnando sempre più spazio nel mercato dei più esclusivi hotel e ristoranti

Sapete che ogni giorno, alberghi e ristoranti di alto profilo, visionari e consapevoli della loro scelta di cibo, in tutto il mondo stanno includendo la Tapioca nel loro  ricercato menù? E non solo …

‘Tapioca’ is gaining space in the market of the most exclusive hotels and restaurants

Do you know that every day, high end profile hotels and restaurants around the world are including Tapioca in their delicious menu? And not only…

Photo: Hotel Porto Bay & Unique São Paulo – Copacabana Palace Rio De Janeiro (Instagram)

Follow Marcia Do Carmo on Instagram

… per quanto riguarda la prima colazione, ma anche per armonizzare o creare piatti nuovi durante una cena. Quello che probabilmente non sapevate è che la Tapioca è indicata per celiaci e persone che prediligono una sana alimentazione, stanno letteralmente impazzendo per questo nuovo prodotto brasiliano, che comunque, non è affatto nuovo. Quando gli esploratori europei arrivarono in Brasile, la tapioca era già parte del menu nazionale. Infatti il nome Tapioca, originariamente chiamato ‘Typi-og, che deriva dalla lingua Tupi, il più grande gruppo indigeno che originariamente abitava il Brasile e significa ‘preso dal profondo’, appare  sulle storie di molti scrittori che, dopo aver messo piedi in terre brasiliane, hanno detto agli europei che il mondo era più grande e aveva fascino e sapore che non potevano mai immaginare “E ‘con la sua farina che i brasiliani (… ) fanno il pane “, ha scritto nel 1640 il cronista olandese Johan Nieuhof.

Il processo è puro artigianato. La manioca è sbucciata,  lasciata in ammollo e poi spremuta. Separando il solido e il liquido, il primo si trasforma in farina di manioca, ampiamente utilizzato nelle cucine di tutto il mondo e il secondo, il brodo, passa attraverso un processo di decantazione, e  l’amido della radice si depositano sul fondo del contenitore. Questo materiale umido viene chiamato gomma di tapioca.

Setacciata, la gomma di tapioca viene cotta in una sartén, che un tempo erano teglie di terracotta, usata dagli indiani.

La tapioca è più sana del pane, senza glutine e ideale per garantire sazietà. Questo sofisticato ingrediente, tipico del Nord e del Nord-Est del Brasile, sta guadagnando sempre più spazio ed è stato la scelta di molte persone che vogliono perdere peso.

Sei già ceduto al fascino della tapioca? Che cosa stai aspettando?

 

…concerning breakfast, but also to harmonize  or create some dish during a dinner. What you probably did not  know is that Tapioca is edible to celiac  and healthy nuts people  are literally crazy to this new Brazilian product, be that as it may it is not at all new. When European explorers arrived in Brazil, tapioca was already part of the national menu. The name Tapioca  originally named ‘typi-og which comes from the Tupi language, the largest indigenous group that originally inhabited Brazil  means ‘taken from the deep’. Tapioca appears on the stories of many writers who, after they step in Brazilian lands, told to the Europeans that the world was bigger and had charms and flavour that they couldn’t ever image “…is with its flour that Brazilians (…) make the bread,”  wrote in 1640 the Dutch chronicler Johan Nieuhof.

The process is pure craftsmanship. Cassava is peeled, left to soak and then squeezed. Separating the solid and the liquid, the first turns cassava flour, widely used in kitchens around the world   and the second, the broth, passes through a settling process, and root starches are deposited on the bottom of the container. This humid material is called gum or wet tapioca.

Sieved, the tapioca gum passed in a sartén, which once were clay pots, used by Indians

The tapioca is healthier than bread, gluten-free and ideal to ensure satiety. The delicacy, typical of North and Northeast Brazil, is gaining increasingly space and has been the choice of many people who want to lose weight.

Are you already succumbed to the charms of tapioca? What are you waiting for?

 

where are we ? click for google map